Perché il lavoro ibrido rafforza la strategia D&I

SCARICA ARTICOLO

Nuove prospettive, maggiore creatività, migliore comprensione dei clienti: i vantaggi aziendali di una forza lavoro diversificata sono già ben documentati.

In che modo il lavoro ibrido può aiutare le aziende ad attrarre una gamma più diversificata di talenti di alto livello?

Una strategia di Diversità e Inclusione è diventata essenziale per il business moderno, non solo perché è equa, ma perché tutti ne traggono vantaggio.

Gli studi mostrano che le aziende con un'accentuata diversità etnica hanno "il 35% in più di probabilità di ottenere rendimenti finanziari superiori alle rispettive medie nazionali del settore". Inoltre, come ad esempio accade già nel Regno Unito, una maggiore diversità di genere nel team dei dirigenti corrisponde a migliori performance aziendali. Ciò è confermato da uno studio condotto tra oltre 1.700 organizzazioni in otto Nazioni da Boston Consulting Group (BCG):le aziende con una diversità a livello manageriale superiore alla media hanno conseguito entrate generate dall'innovazione del 19% superiori rispetto a quelle delle aziende con team di  meno diversificati. 

Molte aziende stanno pertanto riflettendo su come rendere la propria forza lavoro più diversificata: un elemento che aiuta ad andare in questa direzione, è stato dimostrato, è di offrire la modalità di lavoro ibrida.

Perché il lavoro ibrido?

Il lavoro ibrido consente alle aziende di assumere una forza lavoro più diversificata perché abbatte le barriere geografiche all'assunzione, consentendo alle aziende di assumere la persona giusta indipendentemente dalla sua ubicazione. Inoltre permette un migliore equilibrio tra vita privata e lavoro, andando incontro alle esigenze dei dipendenti. 

Un recente studio di McKinsey ha mostrato che "i dipendenti con disabilità hanno l'11% in più di probabilità di preferire un modello di lavoro ibrido rispetto ai dipendenti senza disabilità". Tra “coloro che preferiscono il lavoro ibrido, il 71% afferma che è probabile che cercherà altre opportunità professionali qualora non gli venga offerta questa opzione". In particolare le intervistate femminili hanno mostrato una preferenza più spiccata, manifestando il 10% in più di probabilità rispetto agli uomini di lasciare un lavoro se l’alternativa ibrida non è disponibile. 

Il successo di un'azienda dipende da molti fattori. Uno dei più importanti è la soddisfazione e la qualità del suo personale. Il lavoro ibrido si posiziona in questo come elemento che contribuisce ad attuare una strategia D&I efficace e a migliorare l'attrattività di una organizzazione.

Contatta il team di Copernico per rispondere alle tue esigenze di lavoro ibrido.

1. discover more

Tag

1. discover more

Letture
consigliate