Come il lavoro ibrido rende il business più sostenibile

SCARICA ARTICOLO

Il modello di lavoro ibrido fornisce la piattaforma ideale per rendere il business più sostenibile.

Con la COP27 che ha riportato l'attenzione sullo stato del pianeta, le aziende sono chiamate a ridurre il loro impatto sull'ambiente ed a operare in modo più sostenibile. Gli obiettivi di governance ambientale e sociale (ESG) sono ora in cima all'agenda aziendale e poiché gli edifici sono responsabili di circa il 40% del consumo energetico globale e del 33% delle emissioni di gas serra, è naturale che il modo in cui gli uffici vengono costruiti e utilizzati sia sotto i riflettori.

Quindi, quali sono i vantaggi che porta il lavoro ibrido?

1. Riduce il pendolarismo

Il modello di lavoro ibrido riduce la quantità di pendolarismo, in quanto i dipendenti non devono più recarsi ogni giorno negli headquarters potendo lavorare da casa o in uno spazio flessibile locale. Così facendo, il lavoro ibrido aiuta le aziende anche a ridurre la loro impronta di carbonio. Uno studio IWG mostra che questo aspetto è rilevante anche tra i dipendenti: il 76% degli impiegati ritiene che ridurre il tragitto giornaliero sia un passo importante nella lotta alla crisi climatica, mentre l'84% lo considera uno dei vantaggi del lavoro ibrido.

La possibilità di lavorare più vicino a casa può anche sbloccare modi più ecologici per recarsi al lavoro. Il trasporto pubblico può essere un'opzione più semplice, ad esempio, mentre gli spazi flessibili locali possono consentire ai lavoratori di andare in ufficio a piedi o in bicicletta.

2. Migliora l'impiego della risorse

I datori di lavoro possono ridurre l'impatto ambientale della loro attività introducendo policy per aiutare tutti a lavorare in modo più sostenibile. Semplici passaggi come la condivisione elettronica dei documenti e la collaborazione online riducono la dipendenza dalle copie cartacee.

I materiali per ufficio possono essere acquistati in modo responsabile, riciclati e/o ridotti nel loro utilizzo, l’esempio più semplice è l’eliminazione dei bicchieri di plastica monouso. Piccoli aggiustamenti riducono l'impatto ambientale e, allo stesso tempo, fanno diminuire i costi.

3. Ottimizza l'uso dello spazio

I luoghi di lavoro e gli edifici rispettosi dell'ambiente dovrebbero essere ideati in base al loro impiego effettivo e ciò significherebbe sprecare meno risorse fin dalla fase di progettazione. Considerare il numero massimo di lavoratori, che potrebbero essere in ufficio nello stesso momento, è già una buona base di partenza per non sovrastimare le risorse necessarie. Un passo ulteriore potrebbe essere comprendere come e quando il lavoro viene svolto, da chi e cosa serve per svolgerlo con successo, in modo da abbinare gli spazi necessari alle reali esigenze di un'azienda. Ciò si tradurrà automaticamente in meno sprechi, maggiore efficienza in termini di utilizzo di energia e strutture e un miglior value for money per l'azienda.

Ottimizzare l’impatto ambientale è un percorso e Copernico come IWG migliora continuamente le prestazioni dei suoi spazi, mirando in particolare a ridurre il consumo di energia e acqua, nonché i suoi servizi di riciclaggio dei rifiuti. Ogni volta che vengono apportati miglioramenti, anche tutti coloro che utilizzano i centri ne giovano e, naturalmente, anche il pianeta ne trae beneficio.

Contatta Copernico per conoscere gli spazi di lavoro ibrido

1. discover more

Tag

1. discover more

Letture
consigliate