Cinque consigli su come creare un brand di successo

SCARICA ARTICOLO
  • 03.05.2018
  • In Community we Trust

I consigli di Eleonora Rocca, CEO & Founder dei Mashable Social Media Day + Digital Innovation Days

"Un marchio è molto più di un logo: è l’insieme delle percezioni che si trovano nella mente del tuo consumatore", diceva Colin Bates di buildingbrands.com. Costruire un brand di successo significa costruire qualcosa nella quale i propri consumatori si riconoscono, qualcosa che rappresenti i loro gusti e valori. Non un’impresa semplice, specialmente per chi si approccia al mercato come imprenditore per la prima volta. 

Sono 5 gli elementi fondamentali da tenere d'occhio per costruire un brand di successo, vediamoli insieme!

 


1.    Creare una connessione emotiva tra se e propri utenti generando valore e fiducia
 

 


Un modo fondamentale per costruire un marchio di successo è utilizzare la molla emotiva creando un'associazione tra il proprio prodotto o servizio e i valori del nostro target di riferimento. I messaggi pubblicitari facenti parte della strategia di comunicazione dovranno quindi essere costruiti in modo da dimostrare che si sta rispondendo ad un’esigenza ben precisa, che il brand ha come obiettivo primario quello di farsi portavoce di qualcosa di unico nel suo genere, qualcosa che vuole arrivare alla mente a al cuore dei propri utenti soddisfando i loro desideri.
Spesso si dice: “le persone si ricordano raramente cosa gli hai detto, ma non potranno mai dimenticarsi di come le hai fatte sentire”. Sarà quindi necessario generare trust, cioè fiducia nella mente dei consumatori che comprano perchè si fidano di noi.



 

2. Sfruttare al meglio la cosiddetta economia dei testimonial 




Viviamo in un mondo in cui non si acquista più ascoltando cosa i brand dicono di loro stessi, ma si è costantemente online alla ricerca di feedback rispetto a quanto gli altri dicono di un particolare prodotto o servizio e, di conseguenza, influenzati da quanto si legge, si decide o meno di passare alla fase dell’acquisto. Creare quindi attorno a sè e al proprio brand una community di persone che si fa portavoce dei valori e dell’esperienza vissuta con o attraverso il proprio brand diventa quindi fondamentale. Questi “ambassador” dovranno quindi essere un’estensione della nostra “voce” all’esterno, coloro che attraverso i propri commenti  e le proprie attività, riescono ad influenzare altri utenti a sentirsi parte della community che sta intorno al nostro marchio. 



3. Dare al proprio brand una personalità ben definita e il più possibile autentica

 



Un brand di successo deve avere un DNA, una personalità ben precisa con attributi, comportamenti e caratteristiche uniche e riconoscibili. I colori, i font, le parole chiave riconducibili al brand, devono essere chiari nella mente del fondatore prima ancora di approcciarsi all’utente finale. Inoltre è importante risultare autentici. Non è necessario cercare o dimostrare di essere quello che non si è. Essere “confident” rispetto alla propria identitaà automaticamente fa in modo di attrarre tutte le persone all’esterno che devono voler entrare a far parte della vostra cerchia, della vostra “tribù’”. In inglese si dice “Your vibe attracts your tribe” , un’attitudine che risulta vincente sia nel breve che nel lungo periodo.



4. Mettersi nella condizione di creare un dialogo costante con i propri utenti
 

 

Con la crescita dei social media e degli strumenti digitali in generale è diventato ancora più semplice stabilire delle conversazioni con i propri utenti. Accorciare la distanza tra brand e clienti è una strategia vincente, in quanto permette al primo di mettersi in una condizione di ascolto, facendo sentire il secondo a suo agio e aumentando di conseguenza la fidelizzazione dello stesso. Questo fa in modo di aumentare il vantaggio competitive di un brand rispetto alla competition, molto spesso anche a dispetto del prezzo.



5. Condividere la propria passione e offrire qualità

 



Passion never fails ovvero la passione non fallisce mai. Un brand forte è un brand che ha expertise in una determinata nicchia di mercato,  che è’ in grado di dimostrare che sa fare qualcosa davvero al meglio. Un brand forte fa solo promesse che è in grado di mantenere e non perde mai occasione per ricordare alla propria audience quanto ama quello che fa.



Mashable Social Media Day + Digital Innovation Days, fondati da Eleonora Rocca, sono di sicuro un esempio da seguire nella costruzione di un brand di successo: nel 2017 è stato infatti l'evento di settore più twittato con 15M di impression. L'appuntamento torna nel 2018 - a Milano dal 18 al 20 ottobre presso IULM Open Space  in via Carlo Bo 7 - per celebrare la rivoluzione digitale e l’innovazione attraverso le testimonianze dei migliori esperti del settore sia italiani che internazionali.



Quest’anno ancor più attenzione sarà dedicata ad ogni aspetto del digitale con uno sguardo aperto al futuro. Particolare focus su temi caldi del settore come influencer marketing, brand journalism, video content, sharing economy, fintech, ecommerce e, ovviamente, strategie di social media marketing applicate ai settori più disparati quali turismo, fashion, food, tecnologia, beauty, lifestyle e molto altro ancora.





Scopri qui il programma del prossimo appuntamento con Mashable Social Media Day + Digital Innovation Days

Approfitta dell'early bird e dello sconto dedicato alla community di Copernico per partecipare all'evento: clicca qui!

 

Eleonora Rocca

1. discover more

Tag

1. discover more

Letture
consigliate

Compila il seguente form per scaricare il materiale informativo.

I dati forniti vengono utilizzati esclusivamente per rispondere alle richieste inoltrate. Informazioni dettagliate, anche in ordine al suo diritto di accesso e agli altri suoi diritti, sono riportate nella nostra Privacy Policy.

CHIUDI