NUTRIRE LA CREATIVITÀ CON IL NETWORKING

  • 22.12.2017
  • Smart Living
  • Francesca Zuffi

Al via le Haigō Nights, serate dedicate alla condivisione di idee per la design community milanese.
 

Si può essere al contempo razionali e sognatori?


La risposta è si secondo Haigō - multibrand che seleziona oggetti di design nordico e di alta qualità, e che presto aprirà il primo concept store immersivo a Milano.

Così sì che hanno sviluppato un concept di evento in cui essere spettatore e protagonista, dedicato proprio ai “Rational Dreamers”, persone ambiziose e curiose, creativi, designer, freelance ed imprenditori, di cui Milano è piena. All'organizzazione dell'evento hanno partecipato DesignWanted, magazine online di Design e media partner dell’evento, e Copernico.

45 minuti di speech, suddivisi in 6 racconti da 5 minuti ciascuno per parlare di design, creativity e modern business attraverso un personale racconto, ricco di dettagli coinvolgenti. E in più, spazio alla relazione interpersonale grazie al Mindful Networking.

“Il valore dell’evento sta proprio nello scambio di idee e le connessioni che si creano tra i partecipanti, che vengono facilitate dagli organizzatori - spiegano Fabio Colturri e Marica Gigante, fondatori e partner di Haigō. - Il primo appuntamento, che si è tenuto a Tortona33, ha confermato l’importanza della condivisione e del confronto, in pieno spirito Copernico, host e ospite della serata”.

Durante la prima Haigō Night del 24 novembre, ci si è confrontati ampiamente sulle tante sfaccettature del design, dalla comunicazione al progetto, con un’incursione nel mondo della moda per chiudere con una prospettiva su Milano e la rapidità di crescita ed evoluzione della città.


SCOPRI DI PIÙ SUGLI SPEAKER!


Ad aprire la serata, Patrick Abbattista, fondatore di DesignWanted, piattaforma digitale per la promozione del design nata ad Ottobre 2015, e che conta attualmente una community social di oltre 350.000 persone. Creata con lo scopo di trasferire ai designer nozioni circa il lato business & marketing del design, l’intervento si è concentrato sulla visione del progetto: condividere conoscenza, strumenti e opportunità a supporto dei talenti.

Mirco Onesti per Reverse Innovation, agenzia di brand e product design con sede a Milano e Amsterdam con una spiccata vocazione all’innovazione, ha presentato 2 progetti legati al settore vinicolo: un innovativo packaging, un’alternativa morbida alla bottiglia di vetro che richiede meno spazio e peso, realizzata in materiali premium, e Librottiglia, un nuovo formato di bottiglia che include un libro nell’etichetta, concetto originale che unisce due piacevoli tipi di intrattenimento.

Libero Rutilo dello studio di progettazione multidisciplinare Design Libero si è concentrato invece sullo smart working presentando il concept sviluppato per CNHI & FPT, un nuovo layout di ufficio derivato dall’osservazione dei comportamenti dei lavoratori composto da 3 macro aree - collaboration, communication, concentration - che rendono lo spazio dinamico e flessibile e migliorano la qualità lavorativa.

Moda e allestimenti scenografici, ad alto impatto visivo, con un forte uso sperimentale di materiali sono stati i protagonisti dei 5 minuti di Max Catanese per New Crazy Colours, che ha mostrato le installazioni sviluppate per Bottega Veneta, Louis Vuitton, Zegna, Ferragamo, Coach, Prada, D&G.

Last, but non least, Giacomo Biraghi, direttore comunicazione per EXPO e fondatore di Secolourbano - primo network italiano di consulenti urbani - che ha parlato della rapidità dell'evoluzione di Milano confrontandola a grandi capitali mondiali e delle future prospettive di sviluppo.


E ora non perderti il video della serata!


Francesca Zuffi

Copernico Tortona33

CHIUDI
VIDEO
GUARDA
VIDEO

Copernico Tortona33

Smart Working & Creatività

1. discover more

Tag

1. discover more

Letture
consigliate

Compila il seguente form per scaricare il materiale informativo.

La tua privacy è importante per noi! Copernico utilizza i tuoi dati personali esclusivamente per rispondere alle richieste inviate. Puoi seguire questo link per ulteriori informazioni sulla nostra Privacy Policy.

CHIUDI