Spreading Books | Dialogo con Marta Mainieri

Con Marta Mainieri, ospite del primo Spreading Books del 2021, percorreremo la storia e l'evoluzione del consumo collaborativo e l'emergere di un nuovo modello economico basato sulle community e sulla fiducia.

24.02.2021
18.00
EVENTO ONLINE
EVENTO PASSATO

Nel settembre 2010 negli Stati Uniti venne pubblicato un volume che diventò presto "IL" testo di riferimento per tutti quelli che iniziavano ad interessarsi alla sharing economy.
Si trattava di "What's mine is yours. The rise of collaborative consumption" di Rachel Botsman, considerata ancora oggi una delle persone più influenti in tema di consumo collaborativo.

Molto prima che piattaforme come Airbnb e blablacar diventassero mainstream, la grande intuizione della Botsman fu quella di comprendere che la crisi finanziaria del 2009 avrebbe avuto come conseguenza anche una profonda trasformazione del comportamento dei consumatori, che, facilitati dalla crescente diffusione di nuove tecnologie abilitanti, cominciarono a privilegiare l'accesso al possesso di un bene.

In questa puntata di Spreading Books, insieme a Marta Mainieri, formatrice e consulente, esperta di sharing economy, innovazione nei modelli di business a piattaforma e nella progettazione e gestione di community, partiremo da questo libro per comprendere quanto sia stato fondamentale per il suo percorso professionale, per poi analizzare come il concetto di "economia collaborativa" si sia evoluto negli anni, portandola a scrivere, nel 2020, "Community Economy. Persone che trasformano mercati e organizzazioni" (Egea 2020), un testo che fornisce una chiave di lettura inedita ed originale sulle community e sui quei brand e quelle organizzazione capaci di metterle al centro delle proprie strategie di crescita.

Partecipare è semplice, iscriviti su Eventbrite, poco prima dell'evento riceverai il link al quale collegarti per la diretta.

1. discover more

Tag

1. discover more

Eventi
consigliati

Compila il seguente form per scaricare il materiale informativo.

I dati forniti vengono utilizzati esclusivamente per rispondere alle richieste inoltrate. Informazioni dettagliate, anche in ordine al suo diritto di accesso e agli altri suoi diritti, sono riportate nella nostra Privacy Policy.

CHIUDI